Ripristinare Grub 2 su Ubuntu dopo eventuali installazioni di Windows o altri sistemi operativi (Dual-boot)

grub2

grub2

 

Mi è capitato spesso di dover avere a che fare con errori o problemi vari di avvio dovuti a malfunzionamenti di Grub. Succede spesso, infatti, che dopo aver installato un sistema operativo in dual-boot sul nostro pc, al riavvio dello stesso, si presenti la sorpresina schermo nero su scritte bianche del tipo:

 

error:unknown filesystem

grub rescue>

 

A questo punto il pc è fermo alla schermata di boot e non può essere in alcun modo avviato se non si interviene. In questo articolo vedremo proprio come fare per risolvere il problema, cioè ripristinare Grub2 e fare in modo che tutti i sistemi operativi installati sul nostro HDD vengano riconosciuti e possano essere avviati.

La procedura che sto per indicarvi è stata applicata su Ubuntu 11.10 (potrebbe essere valida anche per altre versioni precedenti o future)

 

1- Prima cosa da fare è procurarsi un CD LIVE di Ubuntu 11.10 o una USB avviabile ed avviare il pc con sistema operativo in LIVE mode.

 

2- Una volta entrati in Ubuntu Live mode avviamo il terminale e digitiamo:

 

sudo fdisk -l

 

Questo comando serve ad avere una lista di tutte le partizioni del nostro HDD e riconoscere quelle o quella in cui è installato il nostro sistema operativo Linux Ubuntu. Ecco l’output del comando dal mio terminale

 

terminale

 

Come vedete nel mio caso c’è solo un sistema operativo Linux installato e la partizione è la sda1

 

3- Dopo avere riconosciuto quale partizione contiene il nostro Ubuntu, digitiamo questo comando affinche venga correttamente montata:

 

sudo mount /dev/sdaX /mnt

 

La X in rosso deve essere sostituita con il numero della vostra partizione. Avessimo scelto il mio caso, al posto della X ci dovrebbe essere il numero 1 (sudo mount /dev/sda1 /mnt)

 

4- A questo punto siamo pronti per installare Grub2 sul nostro HDD. Digitiamo

 

sudo grub-install --root-directory=/mnt /dev/sda

 

5- Attendiamo la fine del processo di installazione di Grub2 e successivamente aggiorniamolo con il comando

 

sudo update-grub

 

6- Riavviamo il sistema per verificare che tutto abbia funzionato correttamente. Se tutto è OK visualizzeremo la schermata di Grub2 che tutti conosciamo e potremo scegliere di avviare il sistema operativo desiderato.

3 Responses to Ripristinare Grub 2 su Ubuntu dopo eventuali installazioni di Windows o altri sistemi operativi (Dual-boot)

  1. mauro scrive:

    su questo comando sudo mount /dev/sda/mnt
    mi da questo errore
    sudo mount /dev/sda/mnt
    mount: impossibile trovare /dev/sda/mnt in /etc/fstab o /etc/mtab
    ringrazio in anticipo

  2. mauro scrive:

    scusate l’errore di battitura su /dev/sda1/mnt mi va il comando ma poi mi da errore sul comando sudo update-grub e cioè /usr/sbin/grub-probe: errore: recupero del percorso canonico di “/cow” non riuscito.

    • Drumsal scrive:

      E’ spuntato lo stesso errore anche a me, ma ho riavviato e grub è comunque riapparso in tutto il suo splendore. Ancora grazie Gabriele.
      P.S.a Mauro: credo che tra /dev/sdaX e /mnt ci vada uno spazio. Occhio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA