SalentOS Openbox menu: come modificare le categorie nella propria lingua

SalentOS Openbox menu: come modificare le categorie nella propria lingua

  Una delle novità di SalentOS 14.04 è il nuovo script di creazione e gestione del menu...

SalentOS 14.04 rilasciato e pronto al download!

SalentOS 14.04 rilasciato e pronto al download!

Con immenso piacere annuncio il rilascio di SalentOS 14.04! Dopo mesi di lavoro eccovi il...

SalentOS 12.04.4 rilasciato e disponibile al download

SalentOS 12.04.4 rilasciato e disponibile al download

Con immenso piacere annuncio il rilascio di SalentOS 12.04. nelle versioni UbuBox e...

SalentOS 12.04.3 rilasciato e disponibile al download

SalentOS 12.04.3 rilasciato e disponibile al download

Con immenso piacere annuncio il rilascio di SalentOS 12.04.3 nelle versioni UbuBox e...

Installare la stampante Samsung CLP-365W su Ubuntu

Installare la stampante Samsung CLP-365W su Ubuntu

Ricomincio a scrivere dell'argomento stampanti, questa volta per indicarvi la procedura di...

L'importanza degli strumenti tecnologici nel terzo mondo

L'importanza degli strumenti tecnologici nel terzo mondo

L'accesso a un'istruzione di qualità offre agli studenti del terzo mondo la possibilità di...

  • SalentOS Openbox menu: come modificare le categorie nella propria lingua

    SalentOS Openbox menu: come modificare le categorie nella propria lingua

    Venerdì, 23 Maggio 2014 07:26
  • SalentOS 14.04 rilasciato e pronto al download!

    SalentOS 14.04 rilasciato e pronto al download!

    Domenica, 18 Maggio 2014 13:44
  • SalentOS 12.04.4 rilasciato e disponibile al download

    SalentOS 12.04.4 rilasciato e disponibile al download

    Giovedì, 30 Gennaio 2014 14:30
  • SalentOS 12.04.3 rilasciato e disponibile al download

    SalentOS 12.04.3 rilasciato e disponibile al download

    Giovedì, 19 Settembre 2013 15:48
  • Installare la stampante Samsung CLP-365W su Ubuntu

    Installare la stampante Samsung CLP-365W su Ubuntu

    Venerdì, 10 Maggio 2013 17:43
  • L'importanza degli strumenti tecnologici nel terzo mondo

    L'importanza degli strumenti tecnologici nel terzo mondo

    Venerdì, 26 Aprile 2013 15:54

Gmstyle su Google+

gmstyle+

Gmstyle su Twitter

twitter

Gmstyle su Facebook

Pagina Facebook di Gmstyle.org

Cerca in gmstyle.org

Choose your language

Offrimi un caffè

Siti utili

Majorana

Perchè passare a Linux

UPB
 
 
 
lg logo 2
 
 
new logo1

Contatori

Clicca per abboarti al Feed

 

 

QR code gmstyle.org

gmstyle's qr code

Guardare le dirette di Rai.tv, su Ubuntu, senza utilizzare Moonlight con RAI-TV-Player per Firefox

raitvplayer

 

Spesso noi utenti di  GNU/Linux siamo svantaggiati nei confronti degli utenti Win  per ciò che riguarda  l'utilizzo  di alcune tecnologie proprietarie, su tutte Microsoft Silverlight. Sebbene Moonlight, il sostituto di Silverlight per GNU/Linux, abbia fatto alcuni passi avanti non mancano i problemi o le incompatibilità con i siti che fanno uso di Silverlight, tra cui il sito della Rai.

 

Proprio per sopperire ad alcune mancanze o per evitare di utilizzare Moonlight nella visione delle dirette web di Rai.tv, durante la mia ricerca su internet sull'argomento ho appreso che l'utente mitm (che ringraziamo tutti!!!) ha creato il plug-in RAI-TV-Player per Firefox, il quale, una volta installato, provvederà a leggere le dirette dei canali Rai attraverso l'utilizzo di mplayer. Stamattina ho deciso di installarlo e provarne il funzionamento quindi Installiamolo e vediamo come funziona!

 

1- Per prima cosa installiamo mplayer dando sudo apt-get install mplayer e il plug-in Greasemonkey per Firefox da QUI. Entrambi questi software sono necessari per il funzionamento di RAI-TV-Player. È anche consigliato aver installato VLC qualora non l'aveste ancora fatto.


Adesso installiamo il plug-in RAI-TV-Payer per Firefox cliccando QUI e riavviamo Firefox.


2- Fatta l'installazione, ora vediamone il funzionamento! Rechiamoci sul sito della Rai e notiamo già qualcosa di nuovo e cioè la presenza di un sottomenu aggiuntivo immediatamente sotto al menu principale del sito. Ecco lo screenshot, che ho preparato stamane, nel quale è evidenziato in rosso il sottomenu creato dal plug-in:

 

clicca per ingrandire

 

3 - A questo punto basta cliccare sul canale del sottomenu desiderato, per esempio Rai 1, ed attendere il caricamento e la comparsa del player separato con lo streaming della diretta. Il tutto si completerà in una 30 di secondi circa. Prima della comparsa del player, alcune scritte in rosso indicheranno che lo streaming sta per essere caricato. Seguite gli screenshot per meglio comprendere

 

clicca per ingrandire clicca per ingrandire

 

Attraverso il sottomenu creato dal plug-in possiamo anche segliere di modificare la qualità dello streaming (alta, media, bassa) oppure decidere di avere un'aspetto in 16:9 o 4:3. Chiaramente un buon computer con una buona connessione non avrà problemi di sorta a sostenere la migliore qualità di trasmissione.

NOTE - Nella pagina ufficiale del plug-in, il cui link  è qui sotto, ho visto che nelle release notes sono supportati anche altri canali, oltre quelli Rai, per i quali non ho avuto modo di fare prove, anche perchè a me interessava la Rai. Se qualcuno di voi vuole provare con gli altri canali può farlo e puà postare tranquillamente le sue impressioni.

Qulacuno potrebbe avere qualche problema con AdBlock plus attivo su Firefox. Ho provato sull'altro mio portatile con Ubuntu 10.10 32bit e non andava. Allora ho provato a disabilitare AdBlock plus ed è partito tranquillamente. Se anche qualcun'altro riscontra questo problema sappia che potrebbe dipendere da AdBlock plus.


FONTE


- Pagina di RAI-TV-Player sul sito userscripts.org -

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the task